RUOTA GIGANTE EGMOND BY THE SEA RICHIESTA PER RIPETIZIONE "

Dopo più di tre mesi lo è 38 La ruota panoramica alta un metro della famiglia Egmond Vallent si è allontanata dal boulevard. Lunedì è iniziato con lo smantellamento dell'Europa Rad e meno di un giorno e mezzo dopo i camion sono pronti per partire al deposito.. Jan Vallentgoed guarda indietro con soddisfazione. “Per noi è stata una soluzione vincente nell'era della corona.”

“L'intera azienda si è fermata senza fiere o feste”, Spiega Vallentgoed. “Quindi provi a stare in piedi. Stavamo cercando un'alternativa e questo sembra essere stato il salvataggio, insieme al sostegno della corona da parte del governo”. Che il comune di Bergen si è rivelato benevolo, era un vantaggio. “Sono nato a Egmond e ho vissuto lì fino a poco prima di sposarmi. Da allora ho viaggiato il più possibile con la ruota panoramica, ma i miei genitori vivono ancora qui.”

La Ruota Europa sarebbe rimasta inizialmente in vigore fino a settembre, ma alla fine è diventata la data di fine 25 Ottobre. Sfortunatamente, ciò non ha prodotto molto di più. “Sono molto soddisfatto del primo periodo. Tutto andò bene, il tempo era bello e questo si rifletteva in un buon affare. L'ultimo periodo è stato meno a causa del tempo peggiore, soprattutto nei fine settimana.”

Dalla tempesta Francis 25 Agosto e la tempesta 21 October Vallentgoed ha avuto pochi problemi. “La ruota panoramica è solida come una roccia. Solo gli elementi decorativi non sono realmente resistenti alle tempeste. Li abbiamo rimossi in anticipo, quindi non ci sono stati danni”. Inoltre non era infastidito da atti di vandalismo. “Ne eravamo stati avvertiti. Abbiamo installato un'installazione di telecamere con segnali di avvertimento. Non abbiamo avuto problemi.”

Tuttavia, è necessario fare molta manutenzione. “Il sale e la sabbia sono un attacco al materiale. Viene prima accuratamente pulito e lubrificato, in modo che la ruota sia di nuovo pronta per l'uso per possibilmente le seguenti”.

Quello che sarà… La proprietà autunnale non è ancora ottimista. “Sembra ancora triste per eventi su larga scala. Non ci saranno certo fiere fino all'estate, grandi feste e simili”. Forse il viale sulla spiaggia di Egmond sarà di nuovo disponibile. Ma anche la ruota panoramica sarebbe interessata a un accordo per un futuro più lontano: “Non esiterò se c'è la possibilità di un posto fisso.”

Per prima cosa tornare al deposito e immergere e lubrificare completamente.

(Fonte zona duna centrale – foto: Facebook / Marijke marrone)