Il numero di nuotatori soccorsi è raddoppiato la scorsa estate

Il numero di nuotatori nell'ultima stagione di nuoto (Maggio – settembre) l'assistenza fornita dai bagnini della Rescue Brigade Netherlands è aumentata da 394 in 2019 a 770 in 2020. Il numero di persone che hanno dovuto essere salvate da una situazione pericolosa per la vita, si alzò da 68 a 164. L'associazione parla di un preoccupante aumento dei bagnanti in difficoltà.

La squadra di soccorso olandese segnala l'aumento del numero di nuotatori soccorsi (quasi raddoppiando) in un comunicato stampa. Il numero totale di azioni di soccorso è aumentato tra 1 mei en 22 Settembre di 5604 a 6018 rispetto a un anno prima. È il terzo anno consecutivo che le brigate di soccorso vedono aumentare il numero dei servizi di emergenza.

Met name de warme periode in augustus zorgde voor topdrukte bij de reddingsbrigades langs de kust. Domenica 9 August ha preso la torta: een combinatie van aflandige wind en sterke stroming maakte het lastig voor alle zwemmers aan de Noordzeekust van Nederland. Vier zwemmers kwamen om het leven en de brigades rukten talloze keren uit.

Koen Breedveld, direttore della Rescue Brigade Netherlands, chiama preoccupanti le cifre in aumento: ,,Ci aspettavamo che molti olandesi sarebbero venuti sulla costa quest'estate. Anche questo è successo. Il caldo persistente ha giocato un ruolo in questo. L'assistenza è stata progettata anche per questo. Tuttavia, quest'anno vediamo molte persone venire in spiaggia, che hanno poca esperienza con il nuoto in mare. E quindi anche nei guai. Questo è preoccupante e richiede il massimo dai nostri fornitori di assistenza ".

Sistema di allarme digitale

Breedveld roept de politiek op om meer te investeren in voorlichting over zwemveiligheid zodat zwemmers beter beslagen naar stranden en recreatiegebieden toekomen. Le stesse brigate di soccorso di Domburg hanno supplicato, Aia, Noordwijk, Zandvoort en Egmond afgelopen week in het AD voor een digitaal waarschuwingssysteem langs de Nederlandse kust. Strandgangers moeten via digitale matrixborden actuele info krijgen over het weer, vento e acque di balneazione. Sostengono anche un'app speciale.

Il regista Breedveld parla di buone idee. Questo mese incontrerà tutte le squadre di soccorso per valutare la stagione. Questo dovrebbe successivamente tradursi in un piano d'azione per il numero di nuotatori che si mettono nei guai, ridurre.

Essere alla Brigata di soccorso Paesi Bassi 157 brigate di soccorso collegate in totale 23.000 membri, di cui tale 2750 volontari ben formati come bagnini attivi in ​​spiaggia, nelle acque interne e nelle piscine.

FONTE: ED.NL