Le vacanze estive sono ricominciate. Ciò significa che molte persone hanno il loro zaino antifurto salire in macchina e dirigersi verso la costa olandese per un tuffo meravigliosamente rinfrescante nel mare. Sebbene la maggior parte degli olandesi sappia nuotare bene, va comunque male diverse volte all'anno, a volte con un finale drammatico. Secondo i bagnini della squadra di salvataggio, il rischio di incidenti può essere ridotto fornendo buone informazioni sui pericoli del mare. Con questi quattro consigli entrerai nell'acqua preparata.

Sa nuotare bene

Potrebbe avere senso; entra in acqua solo quando sai nuotare bene. Questo non significa solo che hai entrambi i certificati di nuoto A e B., ma anche che sei fisicamente forte e abbastanza in forma per sopravvivere in mare. Normalmente sei un nuotatore eccellente ma hai bevuto alcolici? Tieni presente che questo può avere un impatto importante sulle tue qualità di nuoto, resistenza- e giudizio.

Non uscire in acqua

Quando vai a nuotare nel mare, non farlo da solo, ma assicurati di avere un amico con te. Se qualcosa va storto, c'è almeno qualcuno che può far scattare l'allarme e chiedere aiuto. Preferiresti rimanere sull'asciugamano?? Quindi concorda sul fatto che non è sola con te Ted Baker tas Fai attenzione, ma ti tengo d'occhio mentre sei in acqua.

Guarda le bandiere e il vento

Prima di tuffarti in acqua, è saggio controllare dapprima dove si trovano le postazioni di salvataggio e quali bandiere ha appeso la Brigata di salvataggio. Solo quando vola una manica a vento arancione è sicuro nuotare nel mare. Dai anche un'occhiata al vento. Con un forte vento offshore, un vento che soffia in mare, non è intelligente uscire in mare con un materasso ad aria o altra cosa gonfiabile?. Prima di saperlo, ti sei allontanato molto dalla costa. Quindi può essere una vera sfida tornare di nuovo e questo crea una situazione pericolosa.

Correnti pericolose

Molti bagnanti ne subiscono un'imboscata e quindi si mettono nei guai; una forte corrente inattesa o inattesa che ti trascina nel mare o la stravolge. Quindi il mare mostra quanto può essere potente. Quando ci sono correnti pericolose, la brigata di salvataggio lo rende evidente sollevando una bandiera gialla o rossa. Prendi sul serio questi segnali e imballa tutte le borse da spiaggia o zaini e siediti in un'accogliente tenda da spiaggia fino a quando non sarà di nuovo sicuro nuotare. Sei finito in una forte corrente? Quindi cerca di non farti prendere dal panico, piangi aiuto e non nuotare controcorrente perché perderai rapidamente energia preziosa. Piuttosto galleggia e nuota a sinistra o a destra non appena senti che la corrente diventa meno potente.

Ulteriori informazioni sulla sicurezza in e sull'acqua? Dai un'occhiata al sito web della brigata di salvataggio.