L'abbazia benedettina di S. Adalberto in Egmond-Inside.

Con la ricerca di una pausa dopo la Riforma in Egmond per più di mille anni, una comunità di monaci benedettini che prega ogni giorno e lavora e vive e lavora testimonia quanto bene una vita con Dio.

Monaci benedettini sono una comunità contemplativa. Tuttavia, la missione della comunità e di servire Dio non solo tra loro, ma anche a lì da testimoni esterni allo spazio che questo modo di vita.

La missione si incarna in:

  • I servizi di preghiera e l'Eucaristia quotidiana –
  • accoglienza degli ospiti nella guest house –
  • Corsi e attività una tantum –
  • La rivista benedettina –
  • Mostre e concerti –
  • Libri e articoli religiosi per la vendita presso l'Abbazia negozio e on-line.

Concerti

Abdij

Nella chiesa abbaziale concerti o conferenze regolarmente organizzati; di Abdijconcerten.

I concerti sono quasi sempre prenotare gratuitamente e non è possibile collocare anticipo.
Per ulteriori informazioni sulla visita o opportunità concerto di partecipare come performer al concerto, si prega di contattare il coordinatore Bram Verheijen: SecritaRIs.dat@gmail.com

Galleria d'arte en ontvangstruimten

Qui ci sono regolarmente nuove esposizioni. Vi è anche la fine di novembre per la prima settimana di gennaio di ogni anno una grande vendita di mostra presepi. In quel periodo, il centro visitatori è aperto anche la domenica.

Nella galleria Silenzio Terrace 'Orchard’ si affaccia alberi da frutto di antiche varietà e per i motivi è anche eenVlindertuin, gestito dalla farfalla fratello. La galleria è una sala di ricevimento e sul campo, il Benedictushof: Questo edificio, corsi e lezioni per sessione in affitto, possibilmente con caffè / tè o un pranzo convento.

Abbazia.

L'abbazia è principalmente un luogo di preghiera e di ispirazione. Qui un gruppo di monaci che vivono una vita sobria secondo la Regola di San Benedetto. È sul muro: Dio solo, che significa: libero per Dio. I monaci impostarlo in ogni momento apprezzati se -come ospiti – sono presenti in uno o più servizi di preghiera.

Si accede alla chiesa da dietro in silenzio dentro e può avvenire in modo sicuro. Se si passa il muro di vetro, vedrete una porta a sinistra. C'è un piccolo oratorio riscaldata dove vi sono i benvenuti.

Tra i servizi è la visita alla chiesa di rimanere in silenzio così possibile. Gli altri edifici dell'abbazia non stanno visitando opengesteld.Er è una guest house ed è possibile iscriversi per ritiri.

Torna della chiesa nella Stand Mausoleum la tomba con i resti del conte Floris I. Ecco alcune informazioni sui primi conti di Holland che erano strettamente associati con l'abbazia.

Abbey Community
monikkenL'Abbazia Egmond è una comunità cattolica di uomini, giovani a cuore, che l'ideale evangelico del regno di Dio -la regola dell'amore di Dio- Ricerca nella loro vita per raggiungere. Osservano questo in una vita di amore fraterno, una vita che si concentra sulla preghiera e di servizio reciproco.

Nella foto da sinistra a destra sopra: Broeder Luis Barbosa, fratello Pieter Jacob Berkhout, Fratello French Berkelmans, fratello Adri Kortekaas, Broeder Eugène Confusion, fratello Thijs Ketelaars, fratello Steve Purperhart, fratello Ole Dust Anello. Da sinistra a destra in basso: Broeder Colore Dekker, fratello Simon Laout, Abbot Gerard Mathijsen, fratello Nol van der Drift, Fratello French Melkert. Non nella foto: fratello John Kerkvliet vive in Warmond e il fratello Nico van der Drift vive in Teteringen nella comunità di Oosterhout.

Visita guidata

Rondleiding

Per gruppi di dieci persone organizziamo visite guidate della candela, museo della ceramica e la chiesa abbaziale.

Dopo la ricezione con caffè e torta, vi permetterà di visitare la chiesa della Badia (NB. Abbey stessa rimane una sezione chiusa). Ovviamente, i tour effettuati su appuntamento. Durante il tour si potrà conoscere le origini dell'Abbazia e il ruolo che ha svolto nel corso degli anni nello sviluppo di Holland. Poi andiamo alla candela. Vi mostreremo come fare le candele e ceramiche in modo tradizionale. Inoltre, vi è la possibilità di visitare lo speciale spazio espositivo e museale. Abbiamo mostre tutto l'anno.

Il nostro Benedictushof è attrezzata per ricevere gruppi per visite e pranzi monastero. C'è anche la possibilità di affittare la Benedictushof per dare lezioni, corsi o altre riunioni. Per ulteriori informazioni o prenotazioni chiamate : 072-5062786

Contatto

St. Adelbertabdij, l'abbazia di Egmond-Inside

St. Adelbertabdij
Abdijlaan 26
1935 BH Egmond-Inside
Numero Di Telefono: 072-5061415
Abbey Negozio: 072-5062786

Abbey centro visitatori Egmond (accesso)

Vennewatersweg 27 Egmond-In

Aperto da 10.00 AM a 17.00 ora, tutti i giorni tranne Sun- e festivi

Da lungo e in largo conoscere tutti i tipi di persone, giovani e meno giovani, per trovare questo posto speciale e accogliente. Anche se sembrava di prendere un sacco di compiti in cui, troverete sempre alcuni monaci tipo contro. Le vetrate e statue di santi creano un'atmosfera mistica. Il centro visitatori è al piano terra.

C'è abbondanza parkeerrruimte. All'esterno sono pannelli informativi e sul lato villaggio lungo il percorso un'opera Acciaio nuovo: di Kloostergang.

Per informazioni chiamare l'abbazia: 072 5062786.

Abdijwinkel in Kaarsenmakerij

bordo abbazia 2007Presentazione attraente di libri spirituali, libri per bambini, Candele, Artefatti, ceramica, Icone, abdijbier, vino, carte, bici / piedi etc. Al tavolo di lettura con una tazza di caffè è troppo dune di erba in letteratura. Walkers del Monnikenpad, l'inizio qui Vaak, ottenere la tazza 2 °.

Nel candela, si può vedere come fare un paio di giorni a settimana da materie prime pure candele artigianali. È possibile dipingere come desiderato. C'è anche una ceramica.

Museo dell'Abbazia di tesori e manufatti.

Il museo abbaziale è stato recentemente ristrutturato. C'è una mostra permanente sulla abbazia medievale e ci sono anche mostre temporanee. Nei film raccontare i monaci sulla storia e sulla loro vita in Abbazia. Vi è un film particolare per i bambini.

Adelbertus era un monaco irlandese che qui intorno all'anno 700 ha portato la fede cristiana. Che altro è rimasto delle ossa di San Adelbert, Da 1984 memorizzato in una casella in perspex l'altare dell'abbazia. C'è una lunga storia che Preceduto. Nel museo si può vedere uno scrigno secolari reliquie. I monaci hanno esaminato alcune ossa in Leiden. Si è trovato che è effettivamente derivato da un uomo che intorno all'anno 700 vissuto.

Chiesa Riformata.

Accanto l'abbazia è una chiesa molto storico, che ospita mostre periodiche di Domenica. E 'in parte costruita sui resti della chiesa vicina dell'abbazia originale. La sua posizione è meravigliosa. Vicino, al chiostro è un capannone che sembra un mini chiesa. E 'in guerra era una chiesa nascosta.

Da Adelbertusakker.

Pellegrini Luogo 2 miglia verso ovest le dune.

Questa pagina 10712 visualizzazioni.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.